Accesso utente
Carrello
Il tuo carrello contiene
0 articoli
Afra

www.motorinolimits.com
News
  • Nuovo volume “Tre giorni di vento”
    Lo scorso 4 marzo, al Centro Svizzero di Milano, è stata presentata in anteprima la nuova opera Fucina: “Tre giorni di vento”, di Luca Dal Monte. Un avvincente romanzo nato dall’abile penna di Dal Monte e ispirato alla vita di un talentuoso pilota degli anni ’30: l’amore e il rifiuto del nazismo fanno da sfondo alle corse dell’epoca d’oro dell’automobilismo sportivo, dove ad ogni corsa si giocava la vita. Disponibile online e su tutti i nostri canali di vendita.
  • Un nuovo volume sull’Autodelta, in edizione limitata di sole 999 copie.
    A sessant’anni dalla nascita del leggendario nome dell’Autodelta (e a sei anni dall’uscita del loro precedente volume “Autodelta”, esaurito in brevissimo tempo), i fratelli Giuseppe e Massimo Colombo riprendono il filo del discorso solo interrotto qualche tempo fa, per regalare a migliaia di appassionati nuove testimonianze, nuovi dettagli e alcuni approfondimenti sulla storia di questo mito. Una storia ricca di passione, di voglia, di entusiasmo e di delusioni inimitabili, come gli uomini che ne hanno fatto parte. E, primo tra tutti, l’ingegner Chiti: il “creatore” dell’Autodelta.
  • Walter Consonni e il Tempio della Velocità
    Le gesta dei grandi eroi del Tempio della Velocità monzese, raccontate a un secolo dalla nascita dell’Autodromo tra i più amati dai piloti di Formula 1 e non solo. La penna sagace e acuta di Walter Consonni ci trasporta indietro nel tempo, tra autentici campioni di umanità e dello sport: Tino Brambilla, Gary Hocking, Carlo Franchi alias Gimax, Ezio Gianola, Jim Clark, Peo Consonni, Lorenzo Bandini, Mario Andretti, Wolfgang von Trips, Boley Pittard, Carlo Facetti, Alberto Ascari. Gente che correva col cuore al posto della telemetria. Sempre a manetta.
  • L’Alfa Blue Team racconta i suoi primi cinquant’anni…
    Mezzo secolo di età è un traguardo importante per chiunque. Immaginatevi quando i festeggiamenti non sono per una persona, ma per una passione. Passione che, da cinquant’anni appunto, unisce i Soci dell’Alfa Blue Team, uno dei club di collezionisti Alfa Romeo tra i più famosi in Italia e all’estero. Nato nel 1972 a opera di Gippo Salvetti, Stefano Salvetti, Emilio e Giorgio Garavaglia, Claudio Bonfioli e Guido delli Ponti, ha, nel corso degli anni, “raccolto” sempre nuovi amici e ospitato appassionati di ogni dove. Parola d’ordine: A.B.T., Alfa Romeo, Bellezza, Tradizione... E così oggi, a cinquant’anni di distanza, i Soci possono spegnere le ambite cinquanta candeline davanti a una platea di auto Alfa Romeo (ma non solo, anche autocarri, motori aereo, etc.), principalmente nate dal dopoguerra fino al 1986, anno in cui l’Alfa è entrata in orbita Fiat, senza dimenticare i cari amici che oggi non ci sono più ma che tanto hanno dato al Club. Una Storia straordinaria per tutti coloro che amano le (belle) automobili, raccolta in un volume di 360 pagine e 760 fotografie.

News

  • Anni veloci: il racconto di Corrado Manfredini, sportivo e pilota vero, che dalla “vera” Mille Miglia attraverso le categorie Turismo, le ruote scoperte delle Formule fino ai grandi prototipi come la Ferrari 512, ha percorso una carriera invidiabile. Il suo racconto denso di vita e di amore per lo sport accompagna il lettore alla riscoperta di uno sport automobilistico ormai perduto.
  • Grande successo dell’evento realizzato per Milano BookCity a Motosplash di via Gardone 22. Una vera “maratona” di motorismo, con interessanti argomenti ed eccellenti relatori. Il tutto condito da una bella esposizione di Alfa Romeo d’epoca, tutte rigorosamente rosse.
  • Grande evento a Milano Bookcity2019. Sabato 16 novembre (via Gardone 22 a Milano, nella sede di MotoSplash) dalle ore 13 fino a tarda serata, una piacevole sessione motoristica cui parteciperanno diversi autori di interessanti argomenti dal profumo… di benzina. Una cornice di una ventina di Alfa Romeo d’epoca, rigorosamente rosse, faranno da contorno a questo bel evento. Si parlerà di “Ferrari Primavera”, Ignazio Giunti, la Mille Miglia, Alboreto, la Carrozzeria Italiana e altri interessanti interventi… Guardate il dettaglio sul sito: bookcitymilano.it-programma-luoghi-motosplash Non mancate!
  • Giovedì 5 settembre, grazie al Club Italia, è stata presentata in anteprima la riedizione de “Gli indisciplinati”, opera esaurita da molto tempo e adesso riproposta in una veste rinnovata con una nuova e interessante prefazione. Presenti all’evento dedicato alla memoria di Clay Regazzoni, la figlia Alessia e alcuni importanti nomi dell’automobilismo sportivo: Bruno Giacomelli, Ezio Zermiani, Nestore Morosini, Gianfranco Palazzoli…
  • Giovedì 5 Settembre (ore 18,30 in via San Vittore 40, Milano) l’autore Luca Delli Carri con Mauro Forghieri, Bruno Giacomelli ed Ezio Zermiani ripercorranno gli anni della “Ferrari Primavera” che il libro “Gli indisciplinati” racconta in modo avvincente. Per prenotazioni segretario.cc@scuderiaclubitalia.com
  • Ritorna “Gli indisciplinati”! 1959-2019: sono trascorsi 60 anni dalla fine di quella che è ricordata come la “Ferrari Primavera” e, in occasione di questo importante avvenimento, abbiamo deciso di realizzare una ristampa del volume di Luca Delli Carri vincitore del Premio Bancarella Sport del 2002, arricchito da una nuova introduzione e contenuti inediti che inquadrano al meglio queste appassionanti vicende. Un’opera imperdibile, introvabile da anni, a breve disponibile in tiratura limitata.
  • Quarto posto per "L'eroe che è in te" al Premio Bancarella Sport 2018
  • L’ultima opera del nostro autore Claudio Costa, “L’eroe che è in te”, è stata scelta tra i sei finalisti del Premio Bancarella Sport 2018. Un bel riconoscimento per la grande capacità del “dottorcosta” di raccontare la vita dei suoi “eroi” che tanto sono amati dal pubblico degli appassionati di motori. Sabato 21 luglio si saprà chi salirà sullo scalino più alto del podio…
  • Due splendidi modelli in scala 1:12 di automobili che hanno fatto la storia! La Berlinetta e la Barchetta Touring Superleggera Fucina propone, in serie limitata di 99 esemplari (autografati da Giovanni e Alberto Bianchi Anderloni, eredi della famiglia che ha dato vita alla Carrozzeria Touring), una speciale interpretazione della “Berlinetta” e della “Barchetta” Touring grazie a un procedimento innovativo: la stampa 3D realizzata con l’ecologico PLA. Come nel più puro stile Touring la bellezza, di nuovo, si fonde coll’innovazione. Due oggetti preziosi, in un’altrettanto preziosa confezione, per la scrivania, la libreria, il garage degli appassionati o per un regalo importante che farà felice chi potrà stringerli tra le proprie mani…
  • Un libro che andava scritto, perché non c’era. Una storia meravigliosa, che andava raccontata. La cronistoria dell’Autodelta, scritta a quattro mani dai fratelli Giuseppe e Massimo Colombo.

Pagine